“Le perfezioni provvisorie”, Gianrico Carofiglio – Regalo Inaspettato

1 min read
Start

Eh sì questo libro non è stata una mia scelta, ma evidentemente era destino che io, che da questa collana mi tengo volontariamente e involontariamente lontana, dovessi leggerlo e conoscere Carofiglio. Beh, a dispetto delle categorie che ho visto assegnargli e’ un piccolo giallo che ti accompagna alla soluzione del mistero passando tra ritratti di personalità differenti, ma come avviene molto spesso, sole. Quello che mi è piaciuto in particolare di questo libretto è proprio il rapporto con la solitudine dei personaggi, che, subita magari non per scelta personale, diviene l’opportunità per ritrovarsi in una dimensione nuova e per acquisire una sensibilità differente nei rapporti umani.

Il giallo si svolge nelle indagini dell’avvocato Guerrieri e le sue riflessioni personali e le conoscenze vecchie e nuove tutte con una presenza scenica particolare e ben descritta. Non ci sono effetti speciali; il testo è così scorrevole e la storia ben architettata che si trova veramente difficile leggerlo di tanto in tanto ma si sente la necessita’ di finirlo subito per sapere come va a finire.

Buone letture,
Simona Scravaglieri

Le perfezioni provvisorie.
Gianrico Carofiglio
Sellerio editore, Ed. 2010
Prezzo:14,00€

Simona Scravaglieri

Accumulatrice seriale di libri, amante di quelli particolarmente vecchi, continua ad avere una sola libreria organizzata di libri letti. Le altre? Che sia il caso a decidere che cosa leggerà di nuovo.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous Story

"Yoonwi. Ritorno alle radici", Mamadou Bamba Toure - Viaggio di ritorno...

Previous Story

"MafiAfrica", Sergio Nazzaro - Completezza